AID Italia - La risposta alle tue domande sulla dislessia

Aid sezione di

Venezia

4 - 10 ottobre 2016

Settimana Nazionale della Dislessia

Settimana Nazionale della Dislessia

A 6 anni dall’approvazione della legge che ha sancito, per la prima volta in Italia, il diritto alle pari opportunità nell’istruzione per i ragazzi con dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia, la strada per il riconoscimento dei loro diritti è ancora lunga.

I lunghi tempi delle diagnosi, la scarsa realizzazione dei Piani Didattici Personalizzati (PDP) e il mancato riconoscimento degli strumenti compensativi e delle misure dispensative impediscono a migliaia di bambini e ragazzi in età scolare (oltre 186.000 secondo i dati del MIUR, più del 2% degli studenti della scuola italiana) di accedere a una didattica più inclusiva, e ostacolano le loro opportunità di relazione, di crescita personale e professionale.

L’assenza di centri specializzati per gli adulti con DSA rende inoltre pressoché impossibile ottenere una diagnosi aggiornata per chi vuole iscriversi all’Università.

L’Associazione Italiana Dislessia ritiene che i diritti delle persone con DSA e delle loro famiglie possano trovare pieno riconoscimento solo con una presa di coscienza, ampia e condivisa, sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

La settimana nazionale della dislessia risponde a questo bisogno. Stand informativi nelle piazze, corsi di formazione per i docenti e i genitori, spettacoli teatrali e laboratori didattici interattivi per i ragazzi: sono alcune delle oltre 600 iniziative organizzate dalle sezioni di AID in tutta Italia.

Questo ambizioso progetto coinvolgerà oltre 1500 volontari. Le iniziative saranno gratuite saranno gratuite e aperte al pubblico

Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.